Come realizzare un Home Theatre

L’Home Theatre permette di ricreare direttamente a casa un piccolo cinema dove godersi appieno film, ma anche programmi tv e videogiochi, sentendosi come trasportarti all’interno delle immagini che scorrono sullo schermo. Realizzare un Home Theatre a casa propria è piuttosto facile, perché quindi rinunciare a godersi appieno le serate davanti alla Tv? Ecco come puoi realizzare un Home Theatre in 4 semplici mosse.

1- Scegli una stanza dedicata

Per avere un Home Theatre che ti offra davvero il massimo, scegli una stanza da dedicare alla creazione del tuo cinema domestico. Un piccolo spazio inutilizzato, una stanza degli ospiti o uno studio sono perfetti, ma se non hai la possibilità di avere una stanza dedicata, puoi sempre decidere di creare un Home Theatre in salotto o in camera da letto, mentre ti sconsigliamo di farlo in cucina, perché si tratta di un ambiente molto dinamico, dove è difficile sedersi e rilassarsi.

2- Predisponi i cavi

L’Home Theatre è caratterizzato da uno schermo centrale e una serie di casse esterne collegate tramite cavi all’impianto centrale. Una volta identificato lo spazio dove si vuole creare il proprio Home Theatre, quindi, bisogna predisporre una serie di cavi che, dallo schermo, raggiungono le varie casse poste nella stanza. Nello specifico le casse dovrebbero essere due vicino ai lati dello schermo, due poste dietro allo spettatore e un subwoofer posizionato a terra, ma sistemi di Home Theatre più strutturati possono avere fino a 9 casse sparse nella stanza.

Il consiglio in più: Se vuoi creare un Home Theatre, meglio farlo in concomitanza di lavori di ristrutturazione. In questo caso potrai modificare la rete elettrica e predisporre i cavi all’interno delle pareti, evitando così di averli sparsi sul pavimento con il rischio di inciampare o staccarli accidentalmente.

3- Acquista una tv e casse adeguate

Una volta definito lo spazio, devi acquistare una Tv adatta all’Home Theatre, che sia di qualità elevata e con uno schermo ampio e luminoso, ma anche le casse e il subwoofer, nonché lettori DVD, lettori Blue-ray, consolle per il gaming,… Non dimenticare poi che per godere al massimo dell’esperienza dell’Home Theatre devi prevedere anche un posto comodo sul quale sederti, come ad esempio un divano, e perché no, un tavolino dove appoggiare telecomandi, ma anche un drink da sorseggiare mentre guardi la Tv.

4- Siediti e rilassati

Il tuo Home Theatre è finalmente pronto. Ora non ti resta che sederti, scegliere il film che più ti piace e godere appieno del tuo piccolo cinema privato!

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ricevi per e-mail le offerte e le ultime novità sui nostri prodotti.

Lascia un commento

0
dimensione tv3d o non 3d?