Come collegare un notebook alla tv

A volte può essere molto utile collegare il proprio notebook ad una Tv e utilizzare lo schermo della Tv proprio come fosse lo schermo del computer, ad esempio per guardare un film, navigare on line in compagnia degli amici o guardare le foto scattate in vacanza stando comodamente seduti sul divano e non tutti vicini ad un piccolo schermo. Sebbene possa sembrare un’impresa titanica, collegare lo schermo del notebook alla Tv è davvero un gioco da ragazzi, anche nel caso in cui si abbia una Tv tradizionale e non una Smart Tv. Ecco come fare.

1- Scegli se collegarti via cavo o via wireless

La prima cosa da fare per collegare un notebook alla Tv è scegliere che tipo di connessione è più adatta. Nel caso si voglia usare un cavo, bisogna poi verificare che tipo di entrata supporta il proprio computer e la propria Tv. In genere si usa un cavo HDMI, ma pc più datati possono avere anche un’uscita VGA, mentre i notebook più recenti usano micro-HDMI o mini-HDMI.

Se la Tv e il tuo notebook non supportano lo stesso cavo, però, niente paura! Puoi sempre acquistare degli adattatori per pochi franchi che ti permettano di utilizzare un tipo di uscita per il pc e un tipo diverso di entrata per la Tv.

Nel caso invece tu voglia collegare il notebook alla Tv via wireless, devi assicurarti che la tua Tv supporti il collegamento wi-fi. Nelle Smart Tv e nelle Apple Tv questa caratteristica c’è sicuramente, ma se hai una Tv un po’ più datata devi attivarti per trasformarla in Smart Tv ( per sapere come trasformare la tua Tv in una Smart Tv clicca qui).

2- Collega i due dispositivi

Una volta individuato il metodo di connessione, non ti resta che collegare i due dispositivi inserendo il tuo cavo sia nella Tv che nel notebook, o creando un ponte wireless tra i due.

Non succede nulla? È normale!
Non basta infatti collegare i due dispositivi, bisogna anche sintonizzarli.

3- Prendi il telecomando della Tv

Per prima cosa utilizzando il telecomando della Tv cerca tra le varie risorse disponibili quella a cui hai collegato il tuo notebook. In poche parole passa dal vedere lo schermo della Tv via cavo e/o via satellite a quello dell’entrata HDMI o della connessione wi-fi, in base al tipo di collegamento che hai scelto.

4- Cerca le impostazioni dello schermo sul pc

Per poter collegare un notebook alla Tv devi anche indicare al tuo pc come e dove vuoi vedere lo schermo. Se hai un pc Windows devi andare sul desktop e, con il tasto destro, selezionare “Impostazioni schermo”, se invece utilizzi un Mac devi andare su “Preferenze > Monitor”, ma in entrambi i casi ti troverai in una sezione dedicata alla risoluzione degli schermi dove potrai decidere di:
– Vedere il tuo schermo sul notebook e sulla Tv come se fosse un unico schermo esteso
– Vedere una copia del tuo schermo sia sulla Tv che sul notebook, impostazione molto utile quando usi la tv per navigare on line con gli amici. In questo modo tu puoi usare lo schermo e la tastiera del notebook, mentre i tuoi amici potranno vedere le tue ricerche on line sullo schermo della Tv.
– Vedere lo schermo solo sulla Tv, scelta consigliata quando decidi di vedere un film. In questo caso, infatti, dovrai solo premere start dal tuo notebook e poi potrai goderti il film in Tv senza bisogno di tenere due schermi accesi.

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ricevi per e-mail le offerte e le ultime novità sui nostri prodotti.

Lascia un commento

0